BILINGUISMO

INGLESE? UN GIOCO DA BAMBINI

“Immaginate come sarebbe meraviglioso se noi fossimo capaci di mantenere la prodigiosa abilità del bambino il quale, mentre è intento a vivere gioiosamente, saltando e giocando, è capace di imparare una lingua con tutte le sue complicazioni grammaticali. Che meraviglia sarebbe se tutto il sapere entrasse nella nostra mente semplicemente vivendo, senza richiedere sforzo maggiore di quello che ci costi respirare o nutrirci.”
Maria Montessori, L’autoeducazione

Un elemento portante della nostra arte educativa è rappresentato dall’insegnamento della lingua inglese, impartito da una docente madrelingua, che adotta un metodo statunitense testato per l’apprendimento rapido attraverso il gioco. L’importanza attribuita al bilinguismo si basa sulla motivazione che, dalla nascita fino agli otto anni, la capacità di imparare una seconda lingua è pari all’apprendimento della prima, mentre poi declina inesorabilmente.
Per rendere piacevole e facile l’apprendimento della seconda lingua si utilizza la condivisione di tutti i momenti della quotidianità, come i saluti, la merenda, le attività grafico-pittoriche e psicomotorie, associando la parola all’azione.
La nostra Teacher sarà poi felice di realizzare per i genitori i format delle varie attività proposte per condividere con i propri figli questa fantastica esperienza.

“Una lingua ti apre un corridoio per la vita. Due lingue ti aprono tutte le porte lungo il percorso.”

Frank Smith